Trova cosa fare e cosa vedere su UmbriaIN

Pulisci

La Befana e la sua storia

  • BEFANA_FOTO.jpg

Il Post

  • Scritto da: Nicola Baruli
  • Il: 04/01/2021 11:09:57

Si avvicina il 6 Gennaio e noi vogliamo cogliere l’occasione per parlarvi di quella che è il simbolo della giornata ovvero la Befana!!

Si tratta di una donna molto anziana che a cavallo di una scopa, nella notte tra il 5 e il 6 Gennaio, fa visita ai bambini per riempire le calze che hanno lasciato appese sul camino, mettendo dolci nelle calze di quelli che sono stati bravi mentre carbone in quelle di coloro che sono stati cattivi.

Secondo una tradizione religiosa, nata con lo scopo di “cristianizzare” la figura della befana, si racconta che i re Magi in viaggio verso Betlemme chiesero informazioni ad una vecchia e insistettero affinché si unisse a loro per portare i doni al salvatore. Inizialmente rifiutò, ma poi pentita preparò un sacco pieno di doni e partì alla ricerca dei magi e di Gesù. Purtroppo non riuscì a trovarli e così per farsi perdonare bussò ad ogni porta e consegnò i doni a tutti i bambini che incontrò.

La Befana non è una bella donna ma bensì una vecchina acciaccata dall’età e dal freddo, con pochi denti e con un naso molto prominente. L’aspetto da vecchia deriva da un’ antica raffigurazione simbolica secondo la quale una volta terminato il vecchio anno lo si bruciava, tradizione ripresa anche da alcune città italiane come Bologna dove ogni anno il 6 Gennaio si brucia un fantoccio con vestiti logori a forma di vecchia, proprio per salutare il vecchio anno e dare il benvenuto a quello nuovo.

Per quanto riguarda il suo carattere richiama la tradizione di Santa Lucia che donava regali ai bambini prima di lei, pertanto si dimostra una donna gentile e premurosa con i bambini, mentre è scorbutica con chi non le va a genio perché prova a fare il furbo.

Quest’anno nonostante tutte le difficoltà vi consigliamo comunque di appendere la vostra calza al camino, poiché è proprio in questi periodi che la befana fa visita, per cercare di trasmettere gioia e serenità a tutti.



Letto: 407 volte

Perugia
  Scopri gli Eventi   Inserisci il tuo evento   Scopri il territorio   Torna al Blog   Vai alla pagina del comune di Perugia
 

Dove trovarci