Trova cosa fare e cosa vedere su UmbriaIN

Pulisci

Santuario della Madonna delle Grazie

  • madonna_delle_grazie_OK.jpg

Il Post

  • Scritto da: Nicola Baruli
  • Il: 05/11/2020 10:41:41

Proseguendo il nostro itinerario a Città di Castello, oggi vi vogliamo parlare di uno dei luoghi più significativi della città: il Santuario della Madonna delle Grazie.


Fu costruito tra il 1363 e il 1381 dai Padri Serviti in stile gotico, di cui oggi rimane soltanto il portale laterale. La costruzione rettangolare che si affaccia su via del Gonfaloniere è l’ampliamento di un’antica cappella del 1489. Davanti alla cappella si trova l’Oratorio della Compagnia della Madonna, sul cui altare è collocata l’immagine della Madonna con il Bambino venerata come “Madonna delle Grazie”, da qui il nome, realizzata da Giovanni da Piamonte.  L’opera in questione è considerata un oggetto di particolare devozione e viene esposta al pubblico solamente due volte l’anno: il 2 febbraio e il 26 agosto. Vicino alla chiesa si colloca l’ex Convento Servita, un tempo sede del “pellagrosario”, ovvero un ospedale o reparto ospedaliero attrezzato per la cura della pellagra, e che successivamente fu una sezione dell’Ospedale Psichiatrico di Perugia.


Lasciatevi suggestionare dalla visione dell’effige di Santa Maria delle Grazie, un’opera unica e di straordinaria bellezza.



Letto: 1481 volte

Città di Castello
  Scopri gli Eventi   Inserisci il tuo evento   Scopri il territorio   Torna al Blog   Vai alla pagina del comune di Città di Castello
 

Dove trovarci