Trova cosa fare e cosa vedere su UmbriaIN

Pulisci

UmbriaIN CONSIGLIA: luoghi da vedere in Umbria

  • UMBRIAIN___AGRITURISMI_POST_FB_1.jpg

Il Post

  • Scritto da: Sandro Fiorentini
  • Il: 31/08/2020 16:22:40

Tra le mete preferite per le vacanze 2020, l’Umbria ha registrato un aumento di presenze rispetto all’anno passato. La tranquillità, il silenzio dei grandi spazi e la natura incontaminata, rendono la nostra regione ideale per lasciarsi alle spalle l’emergenza sanitaria e godere in serenità dei tanti borghi storici, delle mete spirituali e dei percorsi naturalistici.

La città di Assisi, con la Basilica di San Francesco, i tanti luoghi di interesse ed attrattive in genere, è sicuramente una delle mete privilegiate da fedeli e turisti. Con l’emergenza Covid-19, chi desidera assistere a una funzione o semplicemente visitare la Basilica, non deve prenotare, basta che si attenga alle direttive Anti-Covid. Occorre, invece, prenotare e scegliere giorno e fascia oraria chiamando lo 075.8190170 o consultando il sito San Francesco Online, se parliamo di gruppi o di visite guidate. In questo caso i gruppi possono essere costituiti da max 25 persone. Vi raccomandiamo la massima puntualità perché bastano 15 minuti di ritardo sull’orario d’ingresso selezionato per far scadere la prenotazione.
Tutti i  monumenti della città sono stati riaperti, e sono visitabili liberamente (Tranne la Chiesa di Santo Stefano). Occorre prenotare presso l’ufficio del turismo IAT di Assisi, chiamando allo 075 8138680 nel caso di gruppi da almeno 5 persone, se si vogliono visitare la Pinacoteca, il Foro Romano e il Museo Archeologico.
Scopri di più:
> Assisi romana e il culto delle acque
> La Rocca Maggiore di Assisi
> L'Eremo delle Carceri
> Il saio di San Francesco d'Assisi
> La Porziuncola di Assisi

Orvieto. Ovviamente nel gradimento dei turisti spicca il Duomo o Cattedrale di Maria SS.ma Assunta, meraviglia dell'arte gotica italiana. Il 15 Giugno 2020 la Cattedrale e il Museo dell'Opera del Duomo (Modo) hanno riaperto ai visitatori con i consueti orari consultabili nella sezione del sito "Visite e Orari".
In Cattedrale l'ingresso è garantito secondo le norme di sicurezza Anti-Covid.
Anche il famoso Pozzo di San Patrizio è nuovamente visitabile dalle 9 alle 20. La biglietteria è stata organizzata con diversi percorsi di entrata e uscita mentre le due rampe di scale elicoidali che permettono di visitare Il Pozzo garantiscono già di per se, la separazione dei flussi fra chi scende e chi sale. Termoscanner obbligatorio all’ingresso e mascherina indossata durante la visita.
Una visita piacevole ed insolita è quella alla Orvieto Sotterranea, che vi permetterà di scoprire un affascinante percorso nel sottosuolo della città attuale. 
Un intricato sistema di corridoi, che trasudano fascino e magia, ma anche arte e storia, e che vi permetterà di accedere a quelle grotte e cunicoli scavati dall'uomo dei tempi passati.
Visite guidate (https://bit.ly/2GjXuRQ), ogni giorno, vi faranno scoprire ed assaporare la vita e l’opera di quegli uomini, che ben 2500 anni fa, occupavano e animavano questi sotterranei.
> Orvieto sotterranea
> Orvieto, la Volsinii etrusca
> I "Pozzi della Piana"

Perugia
  Scopri gli Eventi   Inserisci il tuo evento   Scopri il territorio   Torna al Blog   Vai alla pagina del comune di Perugia
 

Dove trovarci