Login


L'utente accedendo accetta implicitamente Privacy e Cookie Policy del sito
Prendi visione della Privacy Policy e della Cookie Policy del sito UmbriaIN
 

Trova cosa fare e cosa vedere su UmbriaIN

Pulisci

Castello di Alviano

  • castello_17.JPG

Il Post

  • Scritto da: Alessia  Marchetti
  • Il: 16/12/2019 12:10:07

Il castello di Alviano (o Doria Pamphili, dal nome della principessa che lo acquisì nel 1654) è la rocca che contraddistingue maggiormente il piccolo borgo di Alviano.
Fu costruito in epoca rinascimentale su un preesistente complesso di orgine medievale. Pertanto convivono stili diversi, che rendono l'edificio a un tempo fortezza e a un tempo dimora gentilizia.

Struttura
Il castello si presenta con una pianta trapezoidale e quattro torri circolari angolari.
Il portale d'ingresso, arricchito da un leone e da una testa di Medusa in pietra, conduce all'interno della struttura, caratterizzata da ben tre piani più un attico.
Gli interni ricalcano, comunque, quelli di una sontuosa residenza signorile.
Mentre, nella cappella gentilizia sono ravvisabili alcuni frammenti di affreschi con ad oggetto la vita di San Francesco.

Curiosità...
Un'antica leggenda narra che, ai tempi della reggenza di Olimpia Maidalchini (cognata di Papa Innocenzo X), molti giovani di passaggio venissero attirati con l'inganno di una notte d'amore all'interno del castello, per poi essere imprigionati nelle segrete del palazzo e scomparire nel nulla.
Tuttavia, SEMBRA che in tempi recenti siano stati ritrovati alcune ossa umane nascoste proprie nei sotterranei del castello!
Chissà se c'é un fondo di verità in questa storia!!!

Alviano
  Scopri gli Eventi   Inserisci il tuo evento   Scopri il territorio   Torna al Blog   Vai alla pagina del comune di Alviano
 

Dove trovarci