Login


L'utente accedendo accetta implicitamente Privacy e Cookie Policy del sito
Prendi visione della Privacy Policy e della Cookie Policy del sito UmbriaIN
 

Trova cosa fare e cosa vedere su UmbriaIN

Pulisci

Turner and Moore - Viaggio di Luce nello Schermo - Tante Arti in un unico evento

  • Turner_and_Moore___3297_960_px.jpg

Il Post

  • Scritto da: Alessandro De Angelis
  • Il: 22/10/2019 11:28:54


Gran finale domenica 20 ottobre 2019 al Cityplex di Terni per la chiusura del Terni Falls Festival.

10 giorni di eventi, spettacoli e convegni sul Grand Tour nella Valle Incantata tra Ponte di Augusto a Narni e le Cascate di Terni come gli antichi viaggiatori chiamavano la cascata delle Marmore.

Lo spettacolo di Stefano de Majo è stato.un viaggio immaginifico dentro le pitture e i versi dei due famosi protagonisti cui questa edizione del Festival è stata dedicata per i 200 anni dalla visita a Terni e alla Cascata delle Marmore del più importante pittore inglese William Turner e del bardo irlandese Thomas Moore.

Al festival hanno preso parte anche accademici provenienti dalle università del Regno Unito come il Prof. Ian Campbel Ross del Trinity College di Dublino e Silvia De Vecchi dello Science Museum di Londra arricchiti dalla mostra immersiva al Caos con le opere di Turner in video art a cura dello studio Ackagi.

Lo spettacolo di de Majo nella matinée per le scuole ha registrato il tutto esaurito con gli studenti del Liceo Artistico particolarmente sensibili alla pittura e alle vicende della vita di Turner.

Domenica sera nel gran finale il folto pubblico che ha gremito la sala del Cityplex ha potuto ammirare la suggestiva commistione della piéce multisensoriale bilingue di cinema e teatro realizzata dall'attore Stefano de Majo con 3 artisti internazionali come Paul Harden, Edmund Zimmerman e Cedric Visser.

Gli spettatori seguendo il racconto multimediale di de Majo hanno compiuto un visionario Grand Tour nel tempo e nel territorio umbro meridionale, divenendo essi stessi parte dei quadri e di quei cangianti colori dove la luce è protagonista di sublimi emozioni.

Nello spettacolo bilingue in italiano e inglese l'opera poetica e le note ballate di Thomas Moore sono state interpretate dall'attore statunitense Edmund Zimmerman in lingua inglese con la video art di Paul Harden che ha animato le pitture e la performance del pittore olandese Cedric Visser un autentico plenarista di oggi che sta compiendo a 200 anni di distanza da Turner il medesimo studio della luce nella Valnerina.

Un folto pubblico ha gremito la sala del Politeama con numerose figure istituzionali dal Vice Sindaco e Assessore alla Cultura del Comune di Terni Andrea Giuli, l'Assessore Enrico Melasecche, il Consigliere Paolo Cicchini, il Sindaco di Colli sul Velino Alberto Micanti e tanti studiosi e appassionati alla storia e alla cultura del territorio.



Foto di Roberto Bertolle 

Scenografie multimediali di Paul Harden 

Spettacolo di e con Stefano de Majo

Con la partecipazione straordinaria di Edumd Zimmermann

PROSSIMI EVENTI A CURA DI STEFANO DE MAJO

Gennaio 2020, con la medesima formula  multisensoriale, evento dedicato a Leonardo Da Vinci che ha debuttato alla Mostra 3D di Milano lo scorso 19 settembre,

Primavera 2020 sarà la volta di Caravaggio già replicata a Roma e Napoli direttamente sotto le opere del Merisi.


APPROFONDIMENTI ARTISTICI SU ALCUNI DEI GRANDI ESTIMATORI DEL PAESAGGIO DELL' UMBRIA-SUD 




#TURNER and Moore Cascata di luce 

Terni
  Scopri gli Eventi   Inserisci il tuo evento   Scopri il territorio   Torna al Blog   Vai alla pagina del comune di Terni
 

Dove trovarci