Login


L'utente accedendo accetta implicitamente Privacy e Cookie Policy del sito
Prendi visione della Privacy Policy e della Cookie Policy del sito UmbriaIN
 

Trova cosa fare e cosa vedere su UmbriaIN

Pulisci

L'Umbria al Vinitaly

  • wine_glass_2580603_960_720.jpg

Il Post

  • Scritto da: Alessia  Marchetti
  • Il: 08/04/2019 10:41:08


Il "Salone Internazionale dei Vini e Distillati", che si terrà anche quest'anno presso lo spazio espositivo di VeronaFiere dal 7 al 10 Aprile, sarà una grande occasione durante la quale i produttori potranno mettere in mostra le proprie eccellenze, promuovendo la conoscenza dei vini nei territori di origine.
Proprio in questa edizione è stato inaugurato il nuovo padiglione "Umbria Wine Experience" : ben mille metri quadrati, con 54 cantine regionali ed uno spazio espositivo completamente rinnovato ammirati da uno straordinario afflusso di visitatori accorsi proprio in occasione dell'evento inaugurale.
All'inaugurazione del padiglione, inoltre, erano presenti anche personalità di spicco, come la presidente della Regione, Catiuscia Marini e l'assessore all'Agricoltura, Fernanda Cecchini.
Oltre ai grandi viticoltori apprezzati internazionalmente, come i consorzi del vino di Montefalco, Orvieto e Torgiano, l'Umbria si presenta al Vinitaly anche con l'eccellenza gastronomica del prosciutto Igp di Norcia ed il pesce del lago Trasimeno, fatti conoscere attraverso gli show cooking organizzati per l'occasione.
Una simile esperienza, quella del Vinitaly, è da intendersi, sia per coloro che vi si affacciano per la prima volta, che per coloro che oramai vi prendono parte da diversi anni, come un'ottima occasione per far apprezzare a livello internazionale, se non mondiale, l'Umbria del vino, che è oggi sempre più "around the world".
Infatti il vino non è solo business (soprattutto in export), ma anche attrazione turistica: un'eccellenza, quindi, che va coltivata, promossa e tutelata!
Infatti, sempre più i produttori ed i viticoltori hanno dato avvio a produzione sostenibili, attente sia sotto il profilo ambientale, che quello territoriale, avendo cura di rispettare e valorizzare quella che è la fisionomia geografica del territorio umbro.
"Promuovendo il vino - come ha sapientemente affermato la Presidente Marini - si promuovono anche gli altri prodotti e questo significa aiutare le piccole e grandi aziende del nostro tessuto produttivo".
Il vino è infatti un importantissimo vettore di attrazione turistica per la promozione dell'Umbria.
Da non dimenticare, in tal senso, che "l'assaggio" d' Umbria al Vinitaly non è dato solo dal "senso del gusto", ma anche da quello visivo e sensoriale, grazie ad "Umbria Silent Experience": il "visitatore virtuale" può calarsi, per alcuni minuti, in uno straordinario viaggio per conoscere suoni e colori dell'Umbria!

  Scopri gli Eventi   Inserisci il tuo evento   Scopri il territorio   Torna al Blog   Vai alla pagina del comune di Nessun comune
 

Dove trovarci