Trova cosa fare e cosa vedere su UmbriaIN

Pulisci

La Castellina - PG

  • CASTELLINA_FOTO.jpg

Il Post

  • Scritto da: Nicola Baruli
  • Il: 11/03/2021 11:00:19

Proseguendo il nostro itinerario alla scoperta di Norcia (PG) oggi vogliamo parlarvi della Castellina, fortezza situata nella piazza principale.

Venne progettata da Jacopo Barozzi da Vignola nella seconda metà del Cinquecento per volontà di papa Giulio III. La zona era occupata in precedenza dall’antica Pieve di Santa Maria Argentea dal Palazzo del Podestà. Dopo il completamento il papa la fece diventare la residenza dei governatori apostolici che amministravano la giustizia per conto dello Stato Pontificio.

Venne restaurata nel XVIII e dal 1967 ospita il museo Civico e Diocesano, situato nella parte nobile dell’edificio e costituito da otto sale suddivise in tre sezioni: : la Collezione del Museo civico e diocesano, la Collezione Massenzi e la mostra archeologica permanente “Partire per l'aldilà”.

Venne restaurata nuovamente nel 1979 ma poi a seguito del terremoto del 2016 ha subito gravi danni e quindi è di nuovo in fase di ricostruzione.

L’edificio ha una pianta quadrata con 4 torri, due piani e un sottotetto. Il portale è sovrastato da tre stemmi e guarnito da leoni realizzati nel Novecento. Di fronte è presente un cortile al centro del quale è collocata la statua di Vespasia Polla, la madre dell'Imperatore Vespasiano. Il primo piano era riservato alla sala delle udienze. Un passaggio sotterraneo denominato corridore coperto della Castellina e che arrivava fino alle mura cittadine è stato riaperto al pubblico nel 2008.

La Castellina è considerato un posto unico che lo sfregio degli ultimi eventi sismici non potrà alterare e cancellare, e un giorno le eleganti ed austere strutture che popolano la città di Norcia torneranno a risplendere e la serenità che si respirava in questi luoghi mistici pervaderà nuovamente le strade di questo unico luogo.

Foto by: norcia.net



Letto: 379 volte

Norcia
  Scopri gli Eventi   Inserisci il tuo evento   Scopri il territorio   Torna al Blog   Vai alla pagina del comune di Norcia
 

Dove trovarci