Trova cosa fare e cosa vedere su UmbriaIN

Pulisci

UMBERTIDE E DINTORNI

  • umbertide.jpg

Il Post

  • Scritto da: Nicola Baruli
  • Il: 03/02/2020 10:52:29

Oggi vi porteremo alla scoperta di Umbertide, un comune umbro di 16 591 abitanti della provincia di Perugia.

Secondo la tradizione, Umbertide fu ricostruita nel IX secolo o, secondo altri studiosi, nel X secolo, sotto il nome di Fracta filiorum Huberti o Fratta, non troppo distante dalla cittadina romana di Pitulum Mergens, le cui vestigia si ritiene si trovino nei pressi di Santa Maria di Sette.

Umbertide, è ricca di luoghi di interesse tra i quali: 

La Collegiata di Santa Maria della Reggia
Dedicata a Maria Vergine della Reggia, sorse nella seconda metà del XVI secolo, in prossimità dell'omonimo torrente, ma fu consacrata solamente nel 1751. La chiesa ha una forma ottagonale all'esterno e circolare all'interno. La cupola originaria fu ricostruita agli inizi del 1600. Nella chiesa è conservata la Trasfigurazione di Cristo di Niccolò Circignani, detto il Pomarancio.

Il Convento di Santa Maria della Pietà 
è un convento francescano del '400. L'interno venne arricchito con opere di particolare interesse, come “ la Vergine tra i santi”, attribuita da alcuni a Bartolomeo Caporali, da altri invece ascritta al Pinturicchio, e L'Incoronazione della Vergine del 1502, il cui autore è considerato senza dubbio il Pinturicchio. Questa tela si trova ora nei Musei Vaticani.

La Chiesa di San Francesco
Fu scelta come propria sede dai francescani che si erano insediati qui a partire dal 1200, nel cosiddetto terziere della Greppia. La chiesa, di origine trecentesca, custodiva la tela del Pomarancio con La Madonna con il Bambino e i Santi Andrea apostolo, Biagio vescovo, Francesco e Sebastiano e la statua lignea di San Rocco, oggi entrambe conservate nel Museo Civico di Santa Croce.

La Chiesa di San Bernardino
Nacque come oratorio. Il periodo di costruzione  è dubbio, perché, fino ad oggi, si credeva fosse del '400, ma recenti lavori di restauro e ristrutturazione hanno dimostrato che forse venne costruita su una chiesa d'epoca precedente.

La Chiesa - museo di Santa Croce, con la Deposizione di Luca Signorelli.

La Chiesa di Santa Maria, del 1486, con un affresco del Pinturicchio.

La Chiesa abbaziale romanica dei SS. Ippolito e Cassiano, situata fuori dell'abitato.

Il Monastero di Monte Corona

L'Abbazia di San Salvatore di Monte Corona
Fondata, secondo la tradizione, nell'XI secolo da San Romualdo.

La Rocca medievale

Il Castello di Civitella Ranieri, circondato da un bosco, a tre chilometri dal centro 

Il Teatro dei Riuniti. 

Tra gli eventi più importanti è da segnalare la rievocazione storica "Fratta nell'800" che si svolge nel mese di settembre, con abitanti vestiti con il costume dell'epoca e scene di battaglia del Risorgimento. La manifestazione coinvolge l'intera collettività umbertidese e luogo centrale di svolgimento sono le vie e piazze del Centro Storico.
A partire dal gennaio 2018 è rinata l'Associazione Pro-Loco di Umbertide (già attiva nella seconda metà del '900). L'associazione si occupa della valorizzazione del territorio, organizzando una serie di eventi che spaziano dalla cultura all'enogastronomia, realizzati nell'arco dell'intero anno.

(Foto by gruppo Facebook notizie su Umbertide).

Umbertide
  Scopri gli Eventi   Inserisci il tuo evento   Scopri il territorio   Torna al Blog   Vai alla pagina del comune di Umbertide
 

Dove trovarci