Trova cosa fare e cosa vedere su UmbriaIN

Pulisci

La ricetta del "torcolo di San Costanzo"

  • gionageli_panetteria_pasticceria_torcolo_di_san_costanzo.jpg

Il Post

  • Scritto da: Alessia  Marchetti
  • Il: 12/12/2019 12:10:09

Uno dei tipici dolci che ben rappresenta la tradizione culinaria di Perugia è proprio il "torcolo di San Costanzo".
Un bellissimo e buonissimo dolce da assaporare sia dopo pranzo o dopo cena, sia nel pomeriggio, magari in accompagnamento ad un té caldo per scaldare questi freddi pomeriggi.

INGREDIENTI
- 600 gr di farina;
- 330 gr di acqua tiepida;
- 170 gr di zucchero;
- 170 gr di cedro candito;
- 85 gr di olio extravergine d’oliva;
- 85 gr di burro;
- 170 gr di uvetta sultanina;
- 170 gr di pinoli;
- 1 uovo;
- 25 gr di lievito di birra;
- semi di anice a piacere.

PREPARAZIONE
Prendere una ciotola abbastanza capiente e mettere al suo interno la farina a fontana, il lievito di birra al centro ed impastare aggiungendo, poco per volta, l’acqua tiepida.
Continuare a lavorare la pasta, fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Lasciare ora riposare l'impasto, sempre nella ciotola, fino a che non raddoppia il suo volume.
A questo punto adagiarlo sulla spianatoia, spianandolo leggermente a mano, ed aggiungere gli altri ingredienti: il cedro a dadini, l’uvetta, i pinoli, l’olio, il burro, lo zucchero e due cucchiai di semi d’anice.
Lavorare di nuovo l'impasto ed, infine, arrotolarlo a forma di ciambella, adagiandolo in una tortiera imburrata.
Lasciare di nuovo lievitare per circa tre ore.
Trascorso il tempo necessario, spennellare la superficie con il tuorlo d’uovo e cuocere in forno caldo (180°) per 45 minuti circa.
Et voilà...il gioco è fatto! Facile, no?!?!


Foto di Gionangeli Panetteria Pasticceria

Perugia
  Scopri gli Eventi   Inserisci il tuo evento   Scopri il territorio   Torna al Blog   Vai alla pagina del comune di Perugia
 

Dove trovarci